Crostata alle mele

L’ispirazione per cucinare questa torta è nata semplicemente dal fatto che dovevo “far fuori” 4 mele prima che facessero una brutta fine e devo dire che sono state egregiamente salvate perchè il risultato è ottimo. Quando ho in mente di cucinare qualcosa, ma vago in cucina non sapendo bene cosa fare e poi dal nulla ottengo questi risultati è una soddisfazione 🙂

20130409_143623

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

  • 300 gr di farina
  • 90 gr di zucchero
  • 125 grammi di burro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo

Per la farcitura:

  • 4 mele grandi
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina di preparato per gelatina per torte

Preparazione:

Lavate le mele, sbucciatele, togliete il torsolo e tagliatene due a fette e le altre due a tocchetti.
Mettetele in due ciotole separate, spruzzandole con il succo di limone per evitare che diventino scure.

20130409_112846

20130409_112811

Mettete le mele tagliate a tocchetti in una pentola e aggiungete 3 cucchiai di zucchero.

20130409_113008

Fate bollire e cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto e schiacciando le mele con un cucchiaio di legno, fino a che non otterrete una marmellata.
State attenti quando il composto inizia a diventare caldo e consistente a non farlo attaccare.

20130409_120623

Fate raffreddare e nel frattempo preparate la pasta frolla.

Mettete in una ciotola la farina, le uova, lo zucchero, lo lievito e il burro spezzettato e ammorbidito con le mani.

Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Stendete l’impasto in un disco largo a sufficienza per rivestire una teglia rotonda, che fodererete con carta da forno.

20130409_120006

20130409_120656

Distribuite sulla base della crostata la marmellata.

20130409_120951

Disponete ora a raggiera le fettine di mela che avete precedentemente tagliato.

20130409_121516

Spolverizzate le mele con un po’ di zucchero e infornate a 180° per 30 min.

Una volta sfornata la crostata fatela raffreddare.

20130409_125422

Nel frattempo preparate la gelatina per torte (trovate le indicazioni per la preparazione sulla confezione) e una volta pronta distribuitela sulla crostata.

Fate rapprendere la gelatina tenendo la crostata in luogo fresco per almeno 2 ore e poi servite.

Con lo stesso procedimento potete anche preparare delle crostatine più piccole, un po’ più pratiche per una merenda fuori casa o da portare a lavoro.

20130409_143820

20130409_144002

Vi assicuro che ne rimarrete soddisfatti 🙂

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI MOLINO CHIAVAZZA

Banner Crostate

Annunci

7 thoughts on “Crostata alle mele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...