Cotechino in crosta

Questo è uno di quei piatti che fin da quand’ero bambina, non è mai mancato la notte dell’ultimo dell’anno.

Il cotechino è un piatto tipico del menù delle feste natalizie ed in particolar modo della notte di capodanno, perché la tradizione dice che mangiare un pezzetto di cotechino prima della mezzanotte, sia di buon  augurio per l’anno nuovo.

Io solitamente lo accompagno con delle lenticchie, che per la loro particolare forma tonda ed appiattita ricordano delle monete, che pare “portino soldi”. Diciamo che in tutti questi capodanni ricchi di lenticchie, non è che io abbia mai notato grossi benefici dal lato economico :-), ma penso sia bello conservare le tradizioni e credere in qualcosa.

Le lenticchie rappresentano anche un simbolo per augurare una crescente prosperità, questa associazione nasce proprio perché grazie alla cottura, aumentano di volume.

Il cotechino in crosta è la soluzione per non presentare questo piatto sempre alla solita maniera. E’ gustoso e semplicissimo da realizzare.

Cotechino in crosta

INGREDIENTI PER LA PREPARAZIONE DI 2 COTECHINI:

  • 2 cotechini precotti da 500 gr l’uno
  • 2 rotoli di pasta sfoglia già pronta
  • 1 albume d’uovo
  • latte q.b.

PROCEDIMENTO:

Mettete il cotechino in una pentola con l’acqua fredda e cuocetelo per circa 15/20 minuti da quando comincerà a bollire. Aprite da un lato la confezione argentata del cotechino, eliminate tutto il grasso e trasferite il cotechino in un piatto. Eliminate la pelle.

Stendete leggermente la pasta sfoglia, posizionatevi il cotechino, avvolgetelo e richiudete come per formare un rotolo (eliminate la pasta in eccesso).

Con la pasta avanzata ricavate delle decorazioni da posizionare sul rotolo di pasta sfoglia (io ho utilizzato delle formine per biscotti).

20131201_115245

20131201_115325

20131201_115823

Spennellate la superficie della pasta sfoglia con un’albume d’uovo sbattuto con un goccio di latte.

Mettete il cotechino su di una teglia ricoperta da carta da forno e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25/30 min. o comunque fino a che non risulterà bello dorato.

Tagliate il rotolo a fette non troppo sottili impiattate e servite caldo con un contorno di lenticchie o purè di patate.

20131201_124040

Annunci

7 thoughts on “Cotechino in crosta

    • Ciao Laura, carino vero?! Se vuoi all’interno della sfoglia puoi spalmare anche uno strato di purea o mettere degli spinaci (come ho visto in alcune ricette), io lo preferisco”nature” 🙂 Baci e buon anno anche a te

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...