Flan di spinaci su letto di fonduta

Una piccola anticipazione per San Valentino e qualche interessante curiosità su questa festa.

Il 14 febbraio, si celebra San Valentino, festa degli innamorati e, in molti Paesi (come quelli anglo-sassoni e del Nord Europa), dell’amicizia e degli affetti in generale.

La festa è molto antica: fu istituita, infatti, da papa Gelasio I nel 496, in onore del vescovo di Terni, martirizzato dai romani.

La data non fu scelta a caso, ma denota il tentativo da parte della Chiesa di sostituire un antico rito pagano della fertilità, i Lupercalia, volto a propiziare il risveglio della natura e i futuri raccolti.

L’usanza di scambiare doni e biglietti d’amore, invece, risale probabilmente all’alto medioevo.

                                                                  Informazioni tratte da: Cucinare Bene

Ma ora veniamo a noi con la ricetta di questo flan di spinaci sofficissimo e di facile esecuzione.

20130319_192933 (2)

Ingredienti per 6 flan:

  • 500 gr di spinaci
  • 2 uova
  • burro q.b.
  • 200 ml di panna da cucina
  • sale q.b.

Per la fonduta:

  • 1 etto e 1/2 di fontina
  • 1 uovo
  • latte q.b.
  • 1 cucchiaio raso di farina

Per guarnire:

  • 6 fette di sottilette ritagliate a cuore con l’aiuto di una formina per biscotti

Preparazione:

Lavate gli spinaci e lessateli in abbondante acqua salata per circa 10 min.

20130319_174945

Dopodichè scolateli e strizzateli per bene eliminando tutta l’acqua in eccesso, frullateli fino ad ottenere una crema.

Incorporate i tuorli, uno alla volta, poi aggiungete la panna, mescolando bene.

20130319_182311

Montate gli albumi a neve ferma e incorporateli al composto a cucchiaiate.

20130319_182338

Riempite degli stampini di alluminio che avrete precedentemente imburrato

20130319_184057

Cuocete a bagnomaria in forno caldo a 180° per 30 minuti.

In attesa che cuociano i flan, preparate la fonduta mettendo in un pentolino la fontina tagliata a tocchetti, il latte (deve ricoprire la fontina), l’uovo e un cucchiaio raso di farina.

20130319_184932

Mettete sul fuoco a sciogliere ed addensare, finchè non otterrete una crema un po’ densa.

20130319_190134

Se il composto dovesse risultare grumoso, passate al mixer e rimettete sul fuoco ad addensare.

Ecco i flan una volta sfornati.

20130319_191712

Mettete un po’ di fonduta sul fondo del piatto e capovolgetevi delicatamente i flan sopra, togliendoli dallo stampo.

Guarnite con i cuori di sottiletta.

Nei prossimi giorni altre sfiziose ricette per stupire la vostra dolce metà 🙂

Annunci

6 thoughts on “Flan di spinaci su letto di fonduta

  1. Pingback: Pensando al Natale … qualche idea | LA MIA CUCINA SEMPLICE

    • Grazie cara 🙂 A me piacciono molto i flan con ogni tipo di verdura, credo sia uno dei pochi modi oltre che nelle torte salate in cui io riesca ad apprezzare le verdure, che ahime’ non amo moltissimo. Sono come i bimbi devo camuffare i gusti x riuscire a mangiatli 😉 Ti auguro una felice domenica.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...