Panini alla zucca

A volte è sufficiente un’immagine per farci venire una gran voglia di provare una determinata ricetta e così è stato per questi paninetti, che ho visto sul blog di Mamma che cucina.

Dal pensiero: “Questi li provo di sicuro” alla realizzazione, non sono passate neanche 24 ore 🙂 Visti alla sera e fatti alla mattina … un tempo veramente da record!

Oltretutto più o meno un mese fa mio papà si è presentato alla porta con 1/4 di zucca gialla, parte di una mega zucca che gli avevano regalato e pertanto ho scorte in freezer per almeno altre 2 infornate di panini 🙂

Ma veniamo al dunque! Devo dire che l’occhio non mi ha ingannata, infatti il risultato ha soddisfatto le mie aspettative.

Sono dei panini di una morbidezza inimmaginabile, non salati, ma neanche dolci, ideali per essere farciti, tipo briochina, con marmellata o nutella e gustati per un break di metà mattina o per merenda.

Ho apportato alcune variazioni rispetto alla ricetta originale e la prossima volta li proverò anche in un altro modo, sostituendo la purea di zucca con purea di patate e aggiungendo magari un pochino più di zucchero.

20140201_140552

INGREDIENTI per 20 PANINI:

  • 400 gr. di farina di manitoba
  • 120 gr. di farina 00
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 300 gr. di purea di zucca gialla (circa 1 kg pesata cruda, dopo averla pulita e tagliata a tocchetti)
  • 80 gr. di zucchero
  • 50 gr. di burro fuso
  • 100 gr. di latte tiepido

PROCEDIMENTO:

Mettete la zucca tagliata o tocchetti in una padella con un pochino d’acqua e fate cuocere coperta finchè non si sarà ammorbidita.

20140201_092521

Una volta pronta mettete la zucca in uno scolapasta e schiacciatela in modo da eliminare tutta l’acqua in eccesso.

20140201_093939

Mettete la purea di zucca in una ciotola e amalgamatela per bene con lo zucchero ed il burro fuso.

20140201_101256

In un’altra ciotola mettete le farine setacciate.

20140201_092907

Unite il composto umido a quello secco e aggiungete il latte tiepido in cui avrete fatto sciogliere lo lievito.

20140201_101537

Impastate fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo.

20140201_101623  20140201_102331

Lasciate lievitare 1 ora e mezza/2 coperto con un canovaccio, in un luogo al riparo da correnti (il volume dell’impasto deve raddoppiare).

20140201_114846

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e ricavate da esso delle palline di circa 50 gr l’una e mettetele su di una teglia foderata con carta da forno, leggermente distanziate.

20140201_120351  20140201_120402
Lasciate lievitare ancora un’oretta, sempre coperto con un canovaccio e spennellate con poco latte, poi cuocete in forno preriscaldato 180°C per circa 15 min.

20140201_131739

Gustate i panini come più vi piace con una farcitura dolce o con degli affettati.

Annunci

9 thoughts on “Panini alla zucca

    • Grazie Silva! Figurati, le idee e i consigli sono sempre ben graditi, servono per migliorarsi 🙂 Combinazione oggi li ho proprio comprati i semi di zucca, ma per un’altra ricetta, che devo ancora mettere in cantiere. La prossima volta li provero’ come mi hai suggerito. Buon week end e alle prossime ricette 🙂

      Mi piace

  1. L’ha ribloggato su LA MIA CUCINA SEMPLICEe ha commentato:

    Amici cari è molto che non pubblico nulla, ma non ho piu’ molto tempo a disposizione perché ora sono dinuovo impegnata con un lavoro full time, quindi di tanto in tanto riblogghero’ una mia ricettina. Visto il periodo, ho pensato a questi morbidi panini alla zucca.
    Un caro saluto a tutti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...