Tortine di frolla con crema di ricotta e marmellata di fragole “home made”

Ben ritrovati miei cari amici 🙂 oggi vi addolcisco la vista e se vorrete sperimentare, anche il palato, con queste deliziose tortine.

Un dolcino che è nato ieri per caso, perchè il mio bimbo più grande è arrivato da scuola con un cestino di fragole profumatissime ed io avevo una confezione di ricotta in frigo, che attendeva solo l’occasione giusta per essere utilizzata 🙂

Sono delle tortine che si conservano in frigorifero (vista la presenza della crema di ricotta) e quindi molto fresche per le giornate più calde che ci aspettano nei prossimi mesi. Una bella idea anche per la festa della mamma.

Potete preparare questo dolce anche in versione più grande, utilizzando uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm e raddoppiando alcune dosi, come troverete specificato negli ingredienti.

20150506_203831

INGREDIENTI PER 6 TORTINE:
Per la frolla

  • 300 g di farina 0
  • 90 g di zucchero
  • 8 g di lievito per dolci
  • 125 gr di burro
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo

Per la crema di ricotta

  • 250 grammi di ricotta
  • 50 grammi di zucchero a velo
  • la buccia grattata di mezzo limone

(raddoppiare le dosi se si vuole fare un’unica torta del diametro di 24 cm)

Per la marmellata di fragole “express”

  • 140 grammi di fragole fresche
  • 50 grammi di zucchero semolato

(raddoppiare le dosi se si vuole fare un’unica torta del diametro di 24 cm)

PROCEDIMENTO:

Pulite e lavate le fragole, tenetene da parte 6 piccoline da utilizzare poi come guarnizione e fate le altre a pezzetti.

Mettete le fragole tagliate, in un pentolino con lo zucchero semolato e lasciate cuocere a fiamma bassa, girandole sovente con un cucchiaio, per evitare che si attacchino.

20150506_185415

Quando saranno morbide toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare.
Frullatele poi con un mixer fino a ridurle in purea.

20150506_191219

In una terrina mescolate la ricotta con lo zucchero a velo e la buccia grattata del limone e mescolate fino ad ottenere una crema morbida.

20150506_191236

Preparate ora la pasta frolla:

Mettete in una ciotola la farina, le uova, lo zucchero, lo lievito e il burro spezzettato e ammorbidito con le mani.

Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Stendete l’impasto con un mattarello in un disco largo, da cui dovrete ricavare 6 dischi più piccoli del diametro di circa 12 cm.

(Nel caso in cui abbiate deciso di preparare un’unica torta più grande, stendete l’impasto, avendo l’accortezza di conservarne una parte per le decorazioni)

Rivestite con i dischi di pasta frolla degli stampi per crostatine del diametro di 10 cm, facendo aderire per bene la pasta ai bordi ed eliminando poi l’eccedenza.

20150506_192249

Fate dei buchi sul fondo della frolla con una forchetta e versate un po’ di crema di ricotta in ogni stampino, livellate e versate anche le fragole ridotte in purea, livellate nuovamente.

20150506_192447 20150506_192555 20150506_192845 20150506_193459

A questo punto con i ritagli di pasta frolla avanzati, realizzate delle decorazioni con l’aiuto di una formina per biscotti. Adagiatele poi sulle tortine.

20150506_193836

 Fate cuocere in forno ventilato, preriscaldato a 180° per circa 20/25 minuti.

Una volta sfornate lasciate raffreddare, toglietele delicatamente dagli stampi e adagiate sopra ogni tortina le fragole che avete tenuto da parte.

20150506_204145

Ecco una versione ancora più “dolce” per la festa della mamma ❤

20150508_202046

 Ed ecco la versione torta …..

torta di frolla con crema di ricotta

Annunci

14 thoughts on “Tortine di frolla con crema di ricotta e marmellata di fragole “home made”

    • Ciao cara ed immancabile Laura, grazie per le tue belle parole, Anch’io sono contenta di vedere che tu sei sempre presente.
      Queste tortine hanno avuto un gran successo qui in casa, pensa che nel giro di tre giorni, le ho già rifatte due volte ☺
      Auguro anche a te un felice weekend. Bacioni

      Mi piace

      • Mi fa molto piacere che tu abbia la curiosità di provarla ☺
        Sai mi sento un po’ in colpa, perché è un periodo (già bello lungo), che sono parecchio assente dai “blog amici”, ma non riesco a fare diversamente 😦 Pubblico una ricetta ogni tanto, ritagliandomi a fatica del tempo per il mio blog e non riesco mai a soffermami quell’attimo in più. Mi dispiace davvero e spero arrivino presto momenti più tranquilli.

        Mi piace

      • E’ normale Erika, hai una famiglia, giusto cosi’, non sentirti in colpa, il blog e’ un piacere non un dovere, un abbraccio forte, ❤

        Mi piace

    • Ciao Silva, che piacere trovarti qui 😊 Devo dire che oltre all’aspetto (che a volte inganna) sono anche molto buone ed hanno un gusto delicato. Mio marito quando gli ho detto che erano farcite con crema alla ricotta ha storto il naso, poi ne ha mangiate ben due in un colpo solo 😁
      Un abbraccio e grazie.

      Mi piace

  1. Erikaaaa!!! Mamma mia da quanto tempo è che non ti vengo a trovare!!! Chiedo perdono, ma ti accorgerai che sono stata molto assente in questo periodo anche nel mio stesso blog…..complimenti per questi dolcetti squisiti, semplici e belli da vedere!!! Un abbraccio e a prestissimo….spero:-)

    Mi piace

    • Ciao carissima! ☺ A chi lo dici, la cosa è reciproca 😯 Anch’io non trovo più tempo per nulla. Riesco giusto a pubblicare una ricetta ogni tanto, figuriamoci se riesco a passare a trovare i miei amici blogger. In ogni caso mi fa tanto piacere che tu sia riuscita a farmi visita. Grazie! E ti ringrazio anche per i complimenti. 😚 A presto! Bacioni

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...