Eccomi qui! Dinuovo tra di voi … un po’ più riposata e un po’ più colorita :-)

Ciao miei cari amici di forchetta ;-), come state e come sono andate le vostre vacanze?

Per me ormai sono solo più un bel ricordo e non mi rimane che conservarle nel cuore, nella mente e in qualche immagine sul pc

20130824_171932

20130820_105025

20130817_151858

20130812_151135

055

Dopo aver staccato un po’ la spina è sempre bello ritornare a casa, ritrovare la quotidianità e i vecchi e buoni amici. Si riescono ad apprezzare di più le cose di tutti i giorni e si ritorna a viverle con leggerezza, senza più sentire tutto lo stress e la stanchezza che ti pesano addosso.

Speriamo che quest’effetto benefico duri almeno un pochino 😉

Baci baci e un buon rientro a tutti ❤

P.s.

Nei prossimi giorni aggiungerò alcune ricette che ho preparato sovente in questo periodo estivo.

Buone vacanze!

La mia cucina semplice … si concede una piccola pausa estiva.

Oggi per il mio ometto è l’ultimo giorno di asilo e voglio dedicare a lui e al mio bimbo più piccolo tutto il mio tempo (i figli crescono e bisogna goderseli, la cucina è sempre lì e può attendere), quindi perdonatemi se non sarò molto presente in questo periodo.

Continuero’ con piacere a seguire i miei amici blogger e per chi invece mi segue …. ho già in mente nuove ricette, che scoprirete però prossimamente.

Un abbraccio a tutti e buone vacanze 😀

Con affetto Erika

P.s.: In questi quattro mesi mi sono davvero impegnata per dar vita al mio blog (che mi auguro sia utile ed interessante per chi lo legge), per questo motivo per chi in mia assenza non potesse proprio fare a meno di cucinare :-), sono disponibili ormai quasi 100 ricette da cui (se vorrete), potrete prendere idee e spunti.

Riflessioni in cucina

Non so voi, ma per me cucinare è anche un modo per rilassarmi, riflettere e pensare.

Oggi infatti pensavo ….. : “Perchè mi piace cucinare?” Voi ve lo siete mai chiesto?

Con due bimbi piccoli a cui badare e mille faccende da sbrigare non è facile ritagliarsi un attimo di tempo e la cucina per me è un po’ un “oasi rigenerante”, anche se attorno c’è il caos, riesco comunque a tenere tutto a bada. Certo cucinare in totale relax è tutta un’altra storia, ma questa è la mia vita e ne sono orgogliosa.

In genere pretendo davvero molto, (forse troppo) da me stessa, anche se mi sento stanca non mollo mai, se c’è un attimo in cui potrei riposare, non lo faccio e ……. o riordino o cucino. Sarò forse folle, ma è più forte di me e mi rendo conto che i momenti in cui mi sono dedicata di più alla cucina, sono proprio i momenti in cui non potevo far altro che dimostrare le mie virtù in questo modo.

Diciamo che cucino per “sentirmi bene”, si perchè ho bisogno di avere sempre degli obbiettivi, ho bisogno di sentirmi sempre orgogliosa di me stessa e rendere orgogliose di me le persone a cui voglio bene.

Lavorando fuori casa si hanno più opportunità per sentirsi gratificati, ma visto che in questo momento per me non è possibile, faccio comunque di tutto per dare il meglio di me in ogni mio compito.

P.s.: Mi perdonerà chi di voi sa scrivere bene e raccontare vicende interessanti, io sicuramente mi esprimo meglio in cucina 🙂

Buona notte e buon week and a tutti e se vi va ci rivediamo domani, con una nuova e dolce ricetta.

Finalmente un attimo di tempo!

Oggi giornata lunga, tra le faccende domestiche e i miei piccoli amori malaticci, mi è proprio mancato il tempo per dedicarmi alla mia cucina.

Pazienza, mi rifarò nei prossimi giorni, del resto essere mamma è anche questo e il tempo dedicato ai propri bimbi e’ sempre tempo ben speso.

In ogni caso una ricettina di riserva da postare si trova sempre 😛