Dolci mascherine di carnevale

Buongiorno amici, oggi vi propongo dei golosi biscotti di pasta frolla a tema: CARNEVALE 🙂

Sono davvero speciali e bellissimi per imbandire la tavola delle festicciole in maschera dei bimbi, i miei li adorano e vi assicuro che anche i vostri ne andranno matti!

116

Ingredienti per circa 20 biscotti:

Per la Pasta Frolla:

  • 300 gr  di farina 0
  • 125 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci

Per la Ghiaccia Reale:

  • 150 gr circa di zucchero a velo vanigliato

  • 4 cucchiai di acqua bollente

Per decorare:

092

Per le formine (se come me non ne avete a forma di mascherina):

Matita, cartoncino spesso e forbici.

Procedimento:

Innanzitutto preparate le mascherine, disegnandole con una forma a piacere su di un cartoncino e poi ritagliatele.

Dovrete ottenere delle sagome simili a queste:

061

Ora preparate la pasta frolla:

Mescolate le uova con lo zucchero, unite la farina, lo lievito e il burro fatto a pezzetti con le mani.

Impastate il tutto finchè non otterrete un impasto compatto, liscio e omogeneo.

Fate una palla coprite con una velina per alimenti e mettete in frigorifero a riposare per mezz’ora.

20141204_100120

Passato il tempo di riposo in frigorifero, stendete la frolla con il mattarello portandola ad uno spessore di 3/4 mm.

20130310_173136

Ricavate ora, aiutandovi con le sagome da voi create, tanti biscotti a forma di mascherine, fino a terminare tutta la frolla.

065

Posizionateli man mano su di una teglia ricoperta con carta da frono.

 066

Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 180° per 10/12 minuti.

Ogni forno cuoce in maniera differente quindi prestate attenzione alla cottura perchè dovranno essere ben cotti, ma non troppo dorati.

075

Lasciate raffreddare per bene i biscotti, in modo che si induriscano e non si corra il rischio di romperli durante la decorazione.

083

Preparate la ghiaccia reale solo nel momento in cui potrete effettivamente decorare i biscotti, in quanto si solidifica in fretta.

Mettete in una ciotola lo zucchero a velo, aggiungete l’acqua bollente a cucchiaiate e mescolate velocemente, fino ad ottenere una consistenza bella cremosa (non liquida).

 084 087

Ora potete procedere con la decorazione dei biscotti con mano decisa e ferma.

Con un cucchiaino e con un po’ di pazienza distribuite la ghiaccia reale sui biscotti, fino a coprirli completamente ed in maniera omogenea. Eventualmente aiutatevi con uno stuzzicadenti per definire i bordi.

090 093

Mano a mano che terminate di ricoprire un biscotto, decoratelo con le palline di zucchero o i confetti di cioccolato, poi lo mettete da parte senza più toccarlo e lo fate asciugare.

094097

Procedete con la decorazione di tutti gli altri biscotti.

Lasciateli asciugare per bene (circa 2 ore) prima di servirli.

Biscottini Natalizi con ghiaccia reale

Eccoci arrivati al periodo dell’anno che amo di più, dove già nelle settimane che precedono la festa, si respira nell’aria il Natale ed insieme ad esso la gioia di stare in famiglia, la gioia di donare e la magia e la felicità negli occhi dei miei bimbi.

Quest’anno ho pensato, un po’ in anticipo, a questi biscottini natalizi e a pubblicarne la ricetta, perchè credo possano essere utili nel caso vi fosse venuta in mente l’idea di fare dei doni preparati con le vostre mani 🙂

 I biscotti natalizi sono infatti un’idea originale e carina per un pensiero, perchè possono essere confezionati in sacchettini, in raffinate scatoline oppure in vere e proprie confezioni regalo.

Potete quindi decidere se mangiarli ;-), regalarli o appenderli all’albero per un dolcissimo Natale oppure utilizzare i biscotti come segnaposto, per una raffinata tavola delle feste.

A voi la scelta! 😀

20141204_15033120141204_145932

Ingredienti per circa 30 biscotti:

Per la Pasta Frolla:

  • 300 gr  di farina 0
  • 125 gr di burro
  • 90 gr di zucchero
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina o la scorza grattuggiata di un limone

Per la Ghiaccia Reale:

  • 150 gr circa di zucchero a velo vanigliato

  • 1 cucchiaino di succo di limone

  • 1 albume d’uovo (circa 30 gr)

  • colorante alimentare rosso ( in gel o polvere, se è naturale è meglio)

  • colorante alimentare verde (in gel o polvere, se è naturale è meglio)

Per decorare:

  • Perline argentate
  • Confettini colorati al cioccolato

I taglia biscotti che occorrono:

20141204_100543

Attrezzatura:

  • Sac à poche
  • bocchetta tonda piccolissima N°1
  • carta da forno

Procedimento:

Preparate subito la pasta frolla.

Mescolate le uova con lo zucchero, unite la farina, lo lievito e il burro fatto a pezzetti con le mani.

Impastate il tutto finchè non otterrete un impasto compatto, liscio e omogeneo.

Fate una palla coprite con una velina per alimenti e mettete in frigorifero a riposare per mezz’ora.

20141204_100120

Passato il tempo di riposo in frigorifero, stendete la frolla con il mattarello portandola ad uno spessore di 3/4 mm.

20130310_173136

Ricavate ora con i taglia biscotti tutte le forme che desiderate, fino a terminare tutta la frolla.

20141204_105855 20141204_111636 20141204_113015

Se decidete di preparare i biscotti per utilizzarli come decorazione per l’albero, praticate un forellino (come ho fatto io per i biscotti rotondi) utilizzando uno stuzzicadenti ed effettuando piano piano dei movimenti circolari per allargarlo. Abbiate l’accortezza di non farlo troppo vicino al bordo altrimenti rischiate che si rompa quando andrete ad inserire il nastrino per appenderlo all’albero. Inoltre fatelo grande a sufficienza perchè in cottura, vista la presenza dello lievito, si chiuderebbe.

Ora potete mettere a cuocere i biscotti ad una temperatura di 180° per 10 minuti,.

Considerate che  i biscotti dovranno risultare cotti, ma non troppo coloriti.

20141204_111239 20141204_113008

Lasciate raffreddare per bene i biscotti (1 ora circa), in modo che si induriscano e non si corra il rischio di romperli durante la decorazione.

Nel frattempo procedete con la preparazione della ghiaccia reale.

Mettete in una ciotola l’albume d’uovo e aggiungetevi un cucchiaino di succo di limone, mescolate per qualche minuto con una frusta elettrica.

20141204_102721 20141204_102820

A questo punto mettete lo zucchero (più o meno a seconda della consistenza che volete ottenere). Io l’ho utilizzato tutto perchè per la guarnizione di questi biscotti deve avere una consistenza bella compatta.

20141204_102954

Montate bene con le fruste fino ad ottenere una ghiaccia che non cola.

20141204_103214

Ora prelevate un  cucchiaio di ghiaccia e mettetelo in una ciotolina a parte dove unirete il colorante alimentare per andare a creare il colore che vi occorre.

Sarà sufficiente utilizzare un solo cucchiaio di ghiaccia per ogni nuovo colore che ci servirà preparare.

In commercio, se siete fortunati, troverete i colori che vi occorrono, altrimenti se trovate solo i colori primari (rosso, giallo, blu) fate come me, che per creare il verde ho unito il giallo e il blu.

N.B.: Tutti questi passaggi, compresa la guarnizione dei biscotti, vanno fatti rapidamente o comunque sempre avendo l’accortezza di coprire la ghiaccia con una velina, in modo che non prenda aria, altrimenti rischia di indurire troppo rapidamente.

20141204_103619 20141204_103855

20141204_103911 20141204_104036

 Ora potete procedere con la decorazione dei biscotti con mano decisa e ferma. Decorare non è semplicissimo, occorre parecchia pazienza e un pò di tempo a disposizione.
Iniziamo con gli alberi di Natale e le palline, entrambi completamente ricoperti di ghiaccia.

Questa operazione è la più semplice, perchè con un cucchiaino adagerete un po’ di ghiaccia sui biscotti e distribuirete pian piano, fino a coprire completamente ed in maniera omogenea i biscotti. Eventualmente aiutatevi con uno stuzzicadenti per definire i bordi e portare delicatamente la ghiaccia verso le punte dell’abero.

20141204_114031

Mentre la ghiaccia è ancora morbida, applichiamo le decorazioni a piacere.

20141204_114230 20141204_125755

Anche gli angioletti potete ricoprirli completamente di ghiaccia e decorarli a piacere.

Con l’aiuto del sac a poche, procedete con la decorazione di tutti gli altri biscotti.

20141204_142125 20141204_121135 20141204_123314 20141204_132056

Ogni volta che terminate di decorare un biscotto, mettetelo ad asciugare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore. Quando avrete completato tutti i biscotti lasciateli asciugare per bene (circa 2 ore) prima di servirli e 7 ore prima di impacchettarli.

Buon lavoro 😉 e buone Feste Natalizie a tutti.

Con affetto Erika

 20141204_150407

20141204_145339

 

 

Biscotti di pasta frolla montata

Buongiorno a tutti amici miei 🙂 visto l’avvicinarsi di una serie di festività e magari un po’ più di tempo da poter dedicare alla cucina, ho pensato di lasciarvi una ricetta facile e veloce, ideale per un dolce risveglio e che sarà molto gradita dai bimbi, che potranno così godere, insieme a voi, dei piaceri dello “stare a casa”

Il profumo, la fragranza e la bontà di questi biscotti, conquisterà tutti.

Un augurio sincero di Buona Pasqua dalla vostra “semplice” Erika 😉

20140223_095743

INGREDIENTI x 20/25 biscotti:

  • 220 gr di farina 00
  • 140 gr di burro
  • 113 gr di zucchero
  • 7 gr miele
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

PROCEDIMENTO:

Per preparare i biscotti di pasta frolla montata è necessario che il burro e l’uovo siano a temperatura ambiente.

Montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, il miele e la vanillina fino a quando non ottenete una crema spumosa e bianca.

20140223_085526 20140223_090314

Continuando a montare con la frusta unite l’uovo e lavorate fino a quando non sarà ben incorporato. Unite la farina setacciata e mescolate a mano delicatamente.

20140223_091053

Foderate la teglia con carta forno e con il sac-à-poche utilizzando la bocchetta rigata formate delle ciambelline.

20131016_190056 20140223_093904

 

 

 

 

 

Cuocete in forno già caldo a 180°C per 9/10 minuti.

20140223_095035

Fate raffreddare i biscotti su di una gratella e servite.

20130623_091017

Baci di dama

Allora avete salutato l’anno passato e dato il benvenuto a questo nuovissimo 2014?
Immagino di si!
Ho deciso di iniziare in dolcezza con questa ricettina dei baci di dama, dei biscottini fragranti ed irresistibili, per mandare a tutti voi mille baci virtuali, con l’augurio che sia un anno prospero, ricco di soddisfazioni, felicità, salute e ………….. pieno d’amore ❤
20131222_172411
INGREDIENTI PER 45 BACI:
  • 125 g di farina 00
  • 125 g di fecola
  • 150 g di burro
  • 60 g di zucchero a velo
  • 100 g di nocciole pelate
  • 60 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 150 g di cioccolato fondente (o al latte a seconda dei vostri gusti)

20131222_145413

PROCEDIMENTO:

Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Tritate finemente le nocciole con lo zucchero semolato.

20131222_145550

In una ciotola lavorate a crema il burro,

20131222_150529

incorporatevi la farina, la fecola, lo zucchero a velo, le nocciole tritate e l’uovo.

20131222_145930

Mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo di media consistenza.

Con l’impasto ottenuto fate una palla, schiacciatela leggermente e copritela con la pellicola, quindi mettete il panetto in frigorifero a riposare almeno per un’ora.

20131222_152251

Trascorso il tempo necessario estraete l’impasto dal frigo, dividetelo in circa 80/ 90 palline tutte uguali e schiacciatele appena. Disponetele su di una teglia su cui avrete messo un foglio di carta fa forno e cuocete in forno caldo a 170° per circa diciotto-venti minuti.

20131222_161219

Una volta cotti i biscotti, fateli raffreddare su una gratella.

20131222_163508

Nel frattempo prendete il cioccolato, tagliatelo a pezzi grossi e fatelo sciogliere a bagnomaria.

20131222_163559

20131222_163845

Mettete il cioccolato sciolto in una sac-à-poche e stendetene un po’ sulla parte piatta di un biscotto, quindi richiudete con un’altro biscotto.

20131222_164724

Completati i baci di dama alle nocciole, poneteli su una gratella; quando il cioccolato si sarà asciugato, i biscottini resteranno uniti e saranno pronti da gustare!

Biscotti ad albero di Natale tutti da mangiare

Dei semplici biscottini alla marmellata, dalla forma tutta natalizia, irresistibili per i grandi, ma soprattutto per i piccini.

Un’idea originale per un regalo fatto con le vostre mani, che sarà sicuramente apprezzato e soprattutto a basso costo.

Potete mettere i biscottini in sacchettini alimentari trasparenti e legarli con un bel fiocco rosso.

20131206_200741

Ingredienti per circa 20 biscotti:

  • 1 uovo
  • 70 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito
  • 100 gr di burro
  • 250 gr di farina
  • marmellata di fragole o ciliegie q.b.
  • zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione:

Mescolate le uova con lo zucchero, unite la farina, lo lievito e 100 gr di burro fatto a pezzetti e ammorbidito con il calore delle mani.

Impastate il tutto finchè non otterrete un impasto compatto, liscio e omogeneo.

20130310_172547

Stendete la frolla con il mattarello portandola ad uno spessore di 3/4 mm.

20130310_173136

Con una formina per biscotti ricavate dei biscottini.

20131206_180254

20131206_180601

Una meta’ di biscotti lasciatela cosi’ com’è, nell’altra meta’ fate dei forellini (io mi sono arrangiata con un tappo di pennarello 😉 ).

20131206_182148

20131206_183039

20131206_184228

Farcite la prima metà di biscotti con la marmellata (un cucchiaino scarso per biscotto), poi ricopriteli con l’altra meta’ di biscotti a cui avete fatto i forellini.

20131206_185158

20131206_185813

Metteteli in una teglia su cui avrete posizionato un foglio di carta da forno e cuocete per 15 minuti a 180°.

20131206_192445

Spolverizzate a piacere con zucchero a velo.

Con questa ricetta partecipo al 9° contest di Deliziandovi:

“Christmas time”

banner-christmas-time

Biscotti con farina di castagne, miele e cioccolato

Oggi vi propongo dei biscotti, che (secondo me) vale la pena provare.

E’ interessante trovare ricette di dolci, che pur non contenendo latte, uova, burro e zucchero sono comunque ottimi.

Ho trovato questa particolare ricettina sul blog dello chef Giuseppe Capano e non ho resistito alla tentazione di provarli, modificando solo le dosi in base alle quantità che io desideravo.

Ecco il risultato ….. con una presentazione Natalizia (ovviamente 😉 )

20131127_185705

Ingredienti per 40 biscottini circa:

  • il succo e la scorza grattuggiata di 1/2 arancia,
  • 100 grammi di cioccolato fondente,
  • 100 g di farina di castagne,
  • 200 g di farina 00,
  • 1/2 bustina di lievito per dolci,
  • 100 g di miele d’acacia,
  • 60 ml di olio d’oliva

(se non avete a disposizione l’arancia, potete sostituire con 1 ml di aroma d’arancia e un pochino di latte)

Preparazione:

Riducete in sottili scaglie il cioccolato fondente, rivestite una teglia con carta da forno.

Setacciate insieme le farine con lo lievito e su un tavolo di lavoro formate una fontana, mettete nel mezzo il miele, la scorza d’arancia e l’olio.

Impastate fino a ottenere una pasta morbida e omogenea, se troppo secca versare un poco di succo d’arancia, e solo a questo punto aggiungete il cioccolato in scaglie amalgamandolo con cura.

Stendete la pasta a 3-4 mm circa di spessore e ricavate delle formine a fiore o con una forma a vostro piacere.

20131127_175814

Disponete poi i biscottini nella teglia, sulla quale avete messo la carta da forno.

20131127_180922

Cuocete in forno preriscaldato a 160° per 10-15 minuti

20131127_182521

Sfornate e lasciate raffreddare.

P.s.: Ho avuto un po’ di problemini con le foto, purtroppo mancano le prime che dettagliavano l’impasto. Vi consiglio comunque di avere un po’ di pazienza perchè l’impasto non è facilissimo da lavorare come quello di una semplice frolla per biscotti.

Mi raccomando di aggiungere (come indicato sopra) il cioccolato solo una volta che l’impasto abbia preso la giusta consistenza.

Kisses 😉

“Con questa ricetta partecipo al contest Idee gustose per un regalo di Ideeintavola”

Contest Idee in tavola

Biscotti light allo yogurt greco

Oggi è stata una tipica giornata autunnale di pioggia e frescolino ed è proprio in queste giornate che mi prende la mania dei biscotti, quindi forno acceso (che va giusto bene per scaldare un pochino l’ambiente) e odore di biscotti fragranti che pervade tutta la casa.

Per non sentirmi troppo in colpa, dopo le solite abbuffate che caratterizzano i miei week and, ho trovato il giusto compromesso … merenda con qualcosa di dolce, ma molto molto leggero ed ecco l’idea di questi biscottini allo yogurt che hanno accompagnato il tè pomeridiano ….. uno spuntino molto “british” 🙂

Domani saranno ottimi anche per la colazione.

20130607_151855

Ingredienti:

  • 100 gr di yogurt greco
  • 40 gr di burro morbido
  • 120 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 270 gr di farina
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • granella di zucchero q.b.

Preparazione:

Preparate la pasta frolla amalgamando prima il burro con lo zucchero,

20130607_135337

poi aggiungete lo yogurt,

20130607_135450

le farine, l’uovo e infine lo lievito.

20130607_135617

Impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente.

20130607_140408

Lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Dopodichè prendete la pasta e stendetela con un mattarello su di un foglio di carta da forno.

20130607_143908

Con delle formine ritagliate dei biscotti.

20130607_144943

Cospargete (a piacere) una parte dei biscotti con la granella di zucchero.

20130607_145656

Cuocete in forno preriscaldato a 170° per 10/12 minuti.

20130607_151600

P.s.: Questi biscotti sono zuccherati moderatamente, per chi non riuscisse a rinunciare ad un pochino di zucchero è sufficiente cospargerli tutti con la granella di zucchero che va a rendere il tutto più dolce, altrimenti se non gradite o non avete la granella basterà aumentare leggermente le dosi dello zucchero.

Biscottini alla marmellata … una dolce pausa per ogni occasione

Dei deliziosi e fragranti biscottini di pasta frolla da gustare per colazione, merenda o come snack, che piacciono proprio a tutti e una volta che li avrete assaggiati non potrete più farne a meno.

Sono ideali anche per le festicciole dei bimbi, magari aggiungendone qualcuno con un ripieno di nutella, i miei ne vanno ghiotti 🙂

Biscotti alla marmellata

Ingredienti per circa 20 biscotti:

  • 1 uovo
  • 70 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito
  • 100 gr di burro
  • 250 gr di farina
  • marmellata q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

20130310_171436

Mescolate le uova con lo zucchero, unite la farina, lo lievito e 100 gr di burro fatto a pezzetti e ammorbidito con il calore delle mani.

Impastate il tutto finchè non otterrete un impasto compatto, liscio e omogeneo.

20130310_172547

Stendete la frolla con il mattarello portandola ad uno spessore di 3/4 mm.

20130310_173136

Con una formina per biscotti ricavate dei biscottini.

20130310_173305 20130310_173453

Una meta’ di biscotti lasciatela cosi’ com’è, nell’altra meta’ fate un buco nel centro.

20130310_174954 20130310_175409

Farcite la prima metà di biscotti con la marmellata (un cucchiaino circa per biscotto), poi ricopriteli con l’altra meta’ di biscotti a cui avete praticato il foro.

20130310_180302

Metteteli su di una teglia su cui avrete adagiato un foglio di carta da forno e cuocete in forno preriscaldato per 15 minuti a 180°.

IMG-20130306-WA0005

Se volete per completare spolverizzate con zucchero a velo.