Muffin/Cupcake di San Valentino

Una ricetta iniziata come muffin e conclusa in cupcake  🙂

Generalmente preparo i muffin perchè li trovo più leggeri e meno nauseanti, non amo particolarmente coperture con pasta di zucchero, ganache o creme troppo dolci, ma per San Valentino ho pensato che i miei soliti muffin dovevano avere un aspetto più festaiolo, così ho improvvisato e sono usciti questi cupcake, che esteticamente non saranno dei più belli (perdonatemi è il mio primo approccio con i cupcake), ma il sapore è ottimo e mio marito ha apprezzato molto (con questo ho detto tutto, perchè è un critico molto severo 🙂 )

Ma cosa sono questi cupcake?

Sono dei dolci che hanno come base una tortina/muffin e si possono decorare con una crema a base di formaggio fresco, che si possa spalmare facilmente, alla quale si possono aggiungere panna e zucchero a velo.

Come tipi di formaggio vanno benissimo il mascarpone, il philadelphia, la ricotta, purché siano freschi. C’è  chi invece del formaggio usa il burro, ma il composto viene sicuramente più pesante e meno digeribile. La decorazione cremosa dei cupcake viene chiamata frosting.

cup2

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKE:

Per l’impasto dei cupcake:

  • 250 gr di farina 00
  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 125 gr di yogurt bianco magro
  • 150 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 80 ml di olio d’oliva
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 60 gr nocciole tritate
  • latte 50 ml
  • burro q.b.

Per il frosting:

  • 150 gr di formaggio spalmabile
  • 40 gr di zucchero a velo
  • 60 gr di panna da montare
  • 1 bustina di vanillina
  • cuoricini di zucchero

Procedimento per l’impasto del cupcake:

Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente con il latte,

20140129_180401 20140129_180619

poi lasciate intiepidire e unite lo yogurt.

20140129_181615 20140129_181657

In una ciotola montate le uova con lo zucchero, unite l’olio e il cioccolato con lo yogurt

20140129_181438 20140129_181719 20140129_181902

In un’altra ciotola setacciate la farina con lo lievito e aggiungete le nocciole tritate.

20140129_180457  20140129_180426

Amalgamate ora il composto di farina al composto di uova.

20140129_181958 20140129_182155

Mettete l’impasto ottenuto in stampini per muffin che avrete precedentemente imburrato, riempiendoli per i 2/3 della loro capienza (mi raccomando di non riempirli troppo …. a me è scappata un po’ la mano 🙂 )

20140129_182923 20140129_183436

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 18’.

Nel frattempo preparate il frosting……

Procedimento per il frosting:

Montate la panna in una ciotola aiutandovi con una frusta. Per avere un risultato ben sodo, indispensabile per il frosting, fate freddare bene sia la panna che la ciotola in cui si lavora mettendole per qualche minuto prima di utilizzarle dentro il congelatore.

20140129_185755 20140129_190121

In un altro contenitore montate lo zucchero a velo e il formaggio. Sbattete fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea e aggiungete la bustina di vanillina per aromatizzare.

20140129_185104 20140129_190401

Unite delicatamente alla crema di formaggio la panna e mettetela in frigorifero coperta da una pellicola.

20140129_190439

Sfornate i cupcake toglieteli dallo stampo e fateli raffreddare su di una gratella.

20140129_185559

Una volta raffreddati potrete farcirli mettendo il frosting in una sac a poche e creando dei ciuffetti di crema sopra ogni cupcake.

Infine guarnite con i cuoricini di zucchero.

P.s.: Con il frosting ho guarnito 5/6 cupcake gli altri gli ho lasciati in versione muffin e li abbiamo gustati a colazione e merenda 🙂

Muffin zucca e noci

Dolcetto o scherzetto?!

Naturalmente ….. DOLCETTO! 🙂 e visto che ultimamente a casa mia i muffin vanno alla grande, non potevano certo mancare per questa ricorrenza.

La festa di Halloween ha preso piede anche qui da noi e ottobre è diventato il mese delle streghe, dei pipistrelli, dei teschi e di tutto quello che ci rimanda a incontri terrificanti e la protagonista assoluta a tavola è la zucca, che è appunto l’ingrediente principale di questi muffin, molto semplici da preparare.

Se avete tempo e pazienza si prestano bene per essere decorati con faccine mostruose o ragnatele ….. su internet trovate tanti suggerimenti.

20131029_142109

INGREDIENTI PER circa 15 MUFFIN:

  • 200 g di zucca
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di zucchero di canna
  • 100 g di olio
  • 100 g di latte
  • 1 cucchiaio di miele
  • 50 g di noci già pulite
  • 2 uova
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico di sale
  • burro q.b.

Preparazione:

Tagliate la zucca a tocchetti piccoli, lavatela bene e mettetela sul fuoco in una padella antiaderente con un bicchiere d’acqua.

20130315_190535

Lasciate cuocere per 15 min. circa facendo attenzione che non attacchi e aggiungendo un po’ di acqua se è necessario, quando la zucca sarà abbastanza ammorbidita ed il liquido man mano sarà del tutto evaporato levate dal fuoco.

Mettete il tutto in un contenitore abbastanza alto e passate al mixer fino a ridurre la zucca in purea.

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, finchè non diventeranno belle spumose, aggiungete l’olio, il latte, il miele e il pizzico di sale e mescolate per bene.

20131029_131312

Setacciate la farina con lo lievito

20130928_171902

e amalgamatela a poco a poco al composto di uova.

20131029_132021

Unite ora la zucca
20131029_132048
e le noci tritate grossolanamente.
20131029_132220
Mescolate bene e mettete l’impasto ottenuto in stampini per muffin che avrete precedentemente imburrato, riempiendoli per i 2/3 della loro capienza.
20131029_133817
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti.
Toglieteli dallo stampo e fateli raffreddare su di una gratella.
20131029_135814

Muffin alle carote e mandorle

Un dolcino morbido, leggero e genuino……

dei muffin che faccio praticamente ogni fine settimana, perchè dalla prima volta che li ho preparati mio marito se n’è innamorato e sono diventati un “must” in casa nostra.

Piacciono proprio a tutti, persino al mio bimbo più piccolo e se serve per fargli mangiare un po’ di verdura …  ben vengano i muffin alla carota 🙂

20130928_185201

INGREDIENTI PER circa 20 MUFFIN:

  • 200 g di carote
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 100 g di olio
  • 100 g di latte
  • 50 g di farina di mandorle
  • 20 mandorle intere (facoltative)
  • 2 uova
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico di sale
  • burro q.b.

Preparazione:

Sbattete le uova con lo zucchero, finchè non diventeranno belle spumose.

20130928_171651

Aggiungete l’olio, il latte e il pizzico di sale e mescolate per bene.

Setacciate la farina con lo lievito

20130928_171902

e amalgamatela a poco a poco al composto di uova.

20130928_172147

Unite ora le carote che avrete precedentemente grattuggiato
20130928_172207
e la farina di mandorle.
20130928_172323
Mescolate bene, tenendo conto che i muffin non devono mai essere impastati fino a rendere il composto liscio, ma tutt’altro, il composto deve restare “granuloso” quasi come se fosse stato mescolato male.
20130928_172420
Mettete l’impasto ottenuto in stampini per muffin che avrete precedentemente imburrato, riempiendoli per i 2/3 della loro capienza. Guarnite a piacere con le mandorle.
20130928_173713
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20’.
Toglieteli dallo stampo e fateli raffreddare su di una gratella.
20130928_180225
Sono ottimi per la prima colazione o per una buona e sana merenda.
20130928_185209

Muffin yogurt e mele

Ecco un’altra ricetta di muffin con lo yogurt, facile, veloce e soprattutto light.

Il bello dei muffin allo yogurt è che è possibile aggiungere ingredienti a piacere quali pezzi di frutta, crema alle nocciole, gocce di cioccolato, marmellata ecc.

Nel caso di ingredienti liquidi possiamo per esempio inserirli a metà, quindi, uno strato di composto, un cucchiaio di crema alle nocciole, ancora coposto e magari sopra qualche goccia di cioccolato.

20130424_111243

Ingredienti per 12 muffin:

Ingredienti secchi:

  • 250 gr di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci + 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 gr di zucchero

20130424_093954

Ingredienti umidi:

  • 2 uova intere
  • 200 gr di yogurt magro
  • 80 gr di burro (fuso e raffreddato)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 2 mele
  • 1 piccola mela per guarnire (opzionale)
  • zucchero a velo q.b.

20130424_094800

Preparazione:

Mescolate bene in una ciotola gli ingredienti “secchi”: farina, zucchero, lievito e bicarbonato.

20130424_095731

In un’altra ciotola mettete gli ingredienti “umidi”: sbattete le uova, aggiungete il burro fuso, lo yogurt e 1 cucchiaino di succo di limone e mescolate.

Sbucciate e grattuggiate le mele riducendole in purea, quindi incorporatele al composto umido.

20130424_100858

Versate ora il composto umido in quello secco e mescolate bene.

20130424_101009

Tenete conto che i muffin non devono mai essere impastati fino a rendere il composto liscio, ma tutt’altro, il composto deve restare “granuloso” quasi come se fosse stato mescolato male.

20130424_101110

Mettete l’impasto ottenuto in stampini per muffin che avrete precedentemente imburrato, riempiendoli per i 2/3 della loro capienza.

20130424_101534

Guarnite a piacere con pezzetti di mela.

20130424_101647

Cuocete in forno già caldo a 180° per 25 minuti.

20130424_105847

Toglieteli dallo stampo e fateli raffreddare.

20130424_110430

Spolverizzate a piacere con zucchero a velo.

Sono ideali per la merenda dei bambini o a colazione nel caffelatte.