Spezzatino di pollo con funghi champignon

Buondì amici miei, oggi ho rispolverato un secondo piatto che in genere preparo quando fa più fresco, ma viste le temperature e l’umidità, che (qui al nord) ci hanno accompagnato negli ultimi due giorni, è servito per scaldarci un pochino 🙂

E’ molto semplice e veloce, come del resto la maggior parte dei piatti che vi propongo, perchè il tempo non è mai dalla nostra parte e non è mai abbastanza, quindi se volete gustarvi qualcosa di un po’ più sfizioso anche in settimana, al rientro dal lavoro, questo spezzatino è l’ideale e con un bel contorno d’insalata o patate al forno la cena è servita 😉

20140430_194011

INGREDIENTI PER 2/3 PERSONE:

  • 350 gr di pollo di pollo intero
  • 250 gr di funghi champignon
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • prezzemolo q.b.
  • sale q.b.
  • olio q.b.
  • vino bianco q.b.
  • 1 spicchio d’aglio

Procedimento:

Pulite i funghi, lavateli velocemente con un pò di acqua e affettateli.

In una padella capiente fate scaldare un po’ d’olio con uno spicchio d’aglio e aggiungete i funghi.

20140430_124210

Lasciate cuocere per una decina di minuti, salate e sfumate con un po’ di vino bianco.

Nel frattempo tagliate a cubetti non troppo piccoli il petto pollo e unitelo ai funghi con una spolveratina di prezzemolo tritato, coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per 15 minuti circa. Eliminate l’aglio.

20140430_130939

Quando il pollo sarà ben cotto, se si è formato del liquido in eccesso, fatelo asciugare un pochino, dopodichè aggiungete la panna, amalgamatela per bene e lasciate sul fuoco ancora un paio di minuti.

20140430_132051 20140430_132331

Servite lo spezzatino di pollo ben caldo!

Torta salata di carciofi e patate in sfoglia

Buongiorno cari amici, dopo una pausa di una settimana tra feste e ponti vari eccomi con una nuova ricetta, come sempre semplice e veloce, una torta salata adatta in ogni occasione, da preparare per un buffet, una scampagnata, come antipasto, contorno o piatto unico, versatile come solo le torte salate sanno essere.

Uno dei vantaggi delle torte salate è che possono essere preparate anche con largo anticipo e questa è una cosa che a me piace molto :-), soprattutto quando dobbiamo preparare più piatti, perchè ci fa guadagnare un pò di tempo e al momento di gustarla basterà riscaldarla per qualche minuto nel forno.

20140430_193912

INGREDIENTI PER 6/8 PERSONE:

  • 350 gr di cuori di carciofo surgelati o freschi se preferite
  • 350 gr di patate
  • 150 gr di provola
  • 100 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO:

Pelate, lavate le patate e tagliatele a tocchetti.

Mettete i cuori di carciofo i acqua bollente e lessateli per una decina di minuti, poi aggiungete le patate e lasciate cuocere finchè sia i carciofi che le patate non si saranno ammorbidi.

Dopodichè scolateli e metteteli in una padella con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio, aggiungete una spolveratina di prezzemolo e salate. Fate insaporire per un paio di minuti.

20140430_130302

Tagliate la provola a tocchetti e mettetela in una ciotola con le patate, i carciofi, la ricotta ed 1 uovo sbattuto.

20140430_131427

Mescolate per bene e aggiustate di sale, se necessario.

Ricoprite una teglia per crostate con carta da forno, adagiatevi sopra la pasta sfoglia e disponete il composto nel centro, livellatelo con l’aiuto di una spatola e ripiegate i bordi per contenerlo.

20140430_131851

Cuocete in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti