Torta morbida al cioccolato fondente, nocciole e panna

Buongiorno amici, eccomi nuovamente tra di voi, oggi con una ricetta dolce e qualche pensiero …..
L’altro giorno quando il mio bimbo è uscito da scuola e mi è corso incontro, l’ho salutato dicendogli: “Sai, mamma per merenda ti ha preparato la crostata che ti piace tanto” ed un’altra mamma sentendo le mie parole, ha risposto: “Che fortuna che hai Nicolò, ad avere una mamma che ha il tempo di prepararti le torte”.
Ecco! Questo è un argomento su cui spesso mi trovo a riflettere, pensando ai pro e i contro di una mamma che si dedica 24 ore al giorno a figli, casa e marito e devo dire che in alcuni momenti, probabilmente quando sono più stanca o i bimbi più capricciosi, mi faccio prendere un po’ dallo sconforto e penso a quanto sarebbe diversa la mia vita, se solo potessi lavorare per qualche ora al giorno fuori casa.
Poi però guardo i miei bimbi e credo che in fondo per loro sia una gran fortuna avermi a casa, non può esserci cosa più bella di avere una mamma presente e che gli dedichi ogni momento.
Ma arriviamo a noi e al dolcino di oggi, che è uno dei tanti che preparo per le merende dei miei bimbi, morbido e molto goloso 🙂
20141120_143704
INGREDIENTI:
  • 100 g di nocciole intere … che triterete finemente
  • Qualche nocciola intera per guarnire (facoltativo)
  • 100 gr di cioccolato fondente … che triterete grossolanamente

20141120_123836 20141120_124612

  • 200 ml di panna liquida per dolci
  • 260 g di farina “0”
  • 220 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova intere
  • 60 g di burro fuso
  • zucchero a velo per decorare (facoltativo)

In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero.

20141120_123913

Separatamente lavorate gli albumi con la frusta, fino a quando saranno spumosi e mettateli un attimo da parte.

20141120_123815

Incorporate al composto di tuorli, la panna e il burro (che avrete fatto sciogliere) e dopo la farina e lo lievito.

 20141120_124631 20141120_124809

Unite ora gli albumi montati a neve, delicatamente, con un movimento dall’alto verso il basso.

20141120_124840

Quando tutto sarà ben amalgamato unite le nocciole e successivamente il cioccolato.

20141120_124959 20141120_125051

Versate tutto in uno stampo di 22/24 cm di diametro e regolate in altezza, battendo per riempire i vuoti.

20141120_125712

Guarnite a piacere con qualche nocciola intera.

20141120_130116

Cuocete in forno preriscaldato a 180° statici per 35 minuti + altri 10 minuti a forno spento.

Sfornate, lasciate raffreddare bene e spolverizzate con zucchero a velo.

20141120_193346

 

Annunci

Torta morbida ai pistacchi e ricotta

Un paio di domeniche fa, con mio marito e i miei piccoli amori, abbiamo fatto una bellissima gita all’acquario di Genova ed io durante il viaggio in auto, non ho perso certo tempo a guardarmi attorno 🙂
Figuriamoci, non riesco a rilassarmi e a fermare la mente neanche per un istante, oltretutto con la connessione internet ormai disponibile ovunque, ho approffittato del momento di “relax”, per andare alla ricerca di nuove idee e navigando qua e là, mi sono imbattuta in questa torta, trovata sulla pagina facebook di “Il Cucchiaio d’Argento”
E’ stato amore a prima vista, io adoro i pistacchi e il mix di ingredienti, mi ha subito fatto capire, che valeva la pena sperimentare.
Devo dire che non mi sono sbagliata, perchè questo dolce è stato davvero apprezzato ed è piaciuto a tutti.
E’ una torta morbidissima e profumata, il gusto ricorda molto un buon gelato al pistacchio e anche per chi non ama la ricotta nei dolci, se glielo farete assaggiare (senza svelare “l’ingrediente” 😉 ), vi assicuro che riceverete addirittura i complimenti 🙂
20140408_205720
INGREDIENTI:
  • 100 g di pistacchi non salati e sgusciati
  • 300 g di ricotta
  • 250 g di farina “0”
  • 250 g di zucchero semolato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 3 uova intere
  • 100 g di burro fuso
  • 2 cucchiai di latte
  • zucchero a velo q.b.

Separate gli albumi e iniziate a lavorarli con la frusta, aggiungendo lo zucchero a pioggia.

Quando saranno spumosi aggiungete anche i tuorli, il lievito e la farina.

Incorporate la ricotta al composto.

20140330_085733

Quando tutto sarà ben amalgamato unite il burro che nel frattempo avrete fatto sciogliere, 2 cucchiai di latte, e per ultimi i pistacchi tritati finemente.

20140330_085829

Versate tutto in uno stampo di 22/24 cm di diametro e regolate in altezza, battendo per riempire i vuoti.

20140330_090438

Cuocete in forno preriscaldato a 180° statici per 35 minuti + altri 10 minuti a forno spento.

Sfornate, lasciate raffreddare bene e spolverizzate con zucchero a velo.

20140330_113950