Muffin agli amaretti, yogurt e nocciole

Eccomi qui, con una nuova ricetta che vede come protagonisti gli amaretti.

Non so se ricordate, ma quando qualche tempo fa ho postato la ricetta della torta agli amaretti, avevo detto di non amare particolarmente questi biscotti. Bhe! Diciamo che questi muffin sono un po’ l’eccezione che conferma la regola, forse grazie alla presenza dello yogurt che li rende particolarmente morbidi o delle nocciole che adoro, sono davvero buoni e un pochino mi devo ricredere ūüôā

La cucina è stupefacente perchè a volte basta semplicemente sperimentare per trovare gli abbinamenti giusti che ci permettono di apprezzare anche un alimento che normalmente non considereremo affatto.

20131019_104127

INGREDIENTI PER circa 20 MUFFIN:

  • 1 yogurt al naturale
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di zucchero semolato
  • 100 g di olio
  • 100 g di latte
  • 60 g di amaretti
  • 40 g di nocciole
  • 20 piccoli amaretti (facoltativi)
  • 2 uova
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico di sale
  • burro q.b.

PREPARAZIONE:

Sbattete le uova con lo zucchero, finchè non diventeranno belle spumose.

20130928_171651

Aggiungete l’olio, il latte, lo yogurt e il pizzico di sale e mescolate per bene.

Setacciate la farina con lo lievito

20130928_171902

e amalgamatela a poco a poco al composto di uova.

20130928_172147

Unite ora gli amaretti dopo averli sbriciolati grossolanamente e le nocciole dopo averle tritate.
20131019_094354 20131029_132220
Mescolate bene, tenendo conto che i muffin non devono mai essere impastati fino a rendere il composto liscio, ma tutt‚Äôaltro, il composto deve restare ‚Äúgranuloso‚ÄĚ quasi come se fosse stato mescolato male.
Mettete l’impasto ottenuto in stampini per muffin che avrete precedentemente imburrato, riempiendoli per i 2/3 della loro capienza. Guarnite a piacere con gli amarettini.
20131019_095352 20131019_100114
Cuocete in forno preriscaldato a 180¬į per 20‚Äô.
Toglieteli dallo stampo e fateli raffreddare su di una gratella.
20131019_102123

Muffin/Cupcake di San Valentino

Una¬†ricetta iniziata come muffin¬†e conclusa¬†in cupcake ¬†ūüôā

Generalmente preparo i muffin perch√®¬†li trovo pi√Ļ leggeri e meno nauseanti, non amo particolarmente coperture con pasta di zucchero, ganache¬†o¬†creme troppo dolci, ma per San Valentino ho pensato¬†che i miei soliti¬†muffin dovevano avere un aspetto pi√Ļ festaiolo, cos√¨ ho improvvisato e sono usciti questi cupcake, che esteticamente¬†non saranno dei pi√Ļ belli (perdonatemi √® il mio primo approccio con i cupcake), ma¬†il sapore √® ottimo e¬†mio marito ha apprezzato molto¬†(con questo ho detto tutto,¬†perch√® √® un critico molto severo ūüôā )

Ma cosa sono questi cupcake?

Sono dei dolci che hanno come base una tortina/muffin e si possono decorare con una crema a base di formaggio fresco, che si possa spalmare facilmente, alla quale si possono aggiungere panna e zucchero a velo.

Come tipi di formaggio vanno benissimo il mascarpone, il philadelphia, la ricotta,¬†purch√© siano freschi. C’√®¬† chi invece del formaggio usa il burro, ma il composto viene sicuramente pi√Ļ pesante e meno digeribile. La decorazione cremosa dei cupcake viene chiamata frosting.

cup2

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKE:

Per l’impasto dei cupcake:

  • 250 gr di farina 00
  • 60 gr di cioccolato fondente
  • 125 gr di yogurt bianco magro
  • 150 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 80 ml di olio d’oliva
  • ¬Ĺ bustina di lievito per dolci
  • 60 gr nocciole tritate
  • latte 50 ml
  • burro q.b.

Per il frosting:

  • 150 gr di formaggio spalmabile
  • 40 gr di zucchero a velo
  • 60 gr di panna da montare
  • 1 bustina di vanillina
  • cuoricini di zucchero

Procedimento per l’impasto del cupcake:

Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente con il latte,

20140129_180401 20140129_180619

poi lasciate intiepidire e unite lo yogurt.

20140129_181615 20140129_181657

In una ciotola montate le uova con lo zucchero, unite l’olio e¬†il cioccolato con lo yogurt

20140129_181438 20140129_181719 20140129_181902

In un’altra ciotola¬†setacciate la farina con lo¬†lievito e aggiungete le nocciole¬†tritate.

20140129_180457  20140129_180426

Amalgamate ora il composto di farina al composto di uova.

20140129_181958 20140129_182155

Mettete l‚Äôimpasto ottenuto in stampini per muffin che avrete precedentemente imburrato, riempiendoli per i 2/3 della loro capienza (mi raccomando di non riempirli troppo …. a me √® scappata un po’ la mano¬†ūüôā )

20140129_182923 20140129_183436

Cuocete in forno preriscaldato a 180¬į per 18‚Äô.

Nel frattempo preparate il frosting……

Procedimento per il frosting:

Montate la panna in una ciotola aiutandovi con una frusta. Per avere un risultato ben sodo, indispensabile per il frosting, fate freddare bene sia la panna che la ciotola in cui si lavora mettendole per qualche minuto prima di utilizzarle dentro il congelatore.

20140129_185755 20140129_190121

In un altro contenitore montate lo zucchero a velo e il formaggio. Sbattete fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea e aggiungete la bustina di vanillina per aromatizzare.

20140129_185104 20140129_190401

Unite delicatamente alla crema di formaggio la panna e mettetela in frigorifero coperta da una pellicola.

20140129_190439

Sfornate i cupcake toglieteli dallo stampo e fateli raffreddare su di una gratella.

20140129_185559

Una volta raffreddati potrete farcirli mettendo il frosting in una sac a poche e creando dei ciuffetti di crema sopra ogni cupcake.

Infine guarnite con i cuoricini di zucchero.

P.s.: Con il frosting ho guarnito 5/6 cupcake gli altri gli ho lasciati in versione muffin e li abbiamo gustati a colazione e merenda ūüôā

Muffin yogurt e mele

Ecco un’altra ricetta di muffin con lo yogurt, facile, veloce e soprattutto light.

Il bello dei muffin allo yogurt è che è possibile aggiungere ingredienti a piacere quali pezzi di frutta, crema alle nocciole, gocce di cioccolato, marmellata ecc.

Nel caso di ingredienti liquidi possiamo per esempio inserirli a metà, quindi, uno strato di composto, un cucchiaio di crema alle nocciole, ancora coposto e magari sopra qualche goccia di cioccolato.

20130424_111243

Ingredienti per 12 muffin:

Ingredienti secchi:

  • 250 gr di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci + 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 gr di zucchero

20130424_093954

Ingredienti umidi:

  • 2 uova intere
  • 200 gr di yogurt magro
  • 80 gr di burro (fuso e raffreddato)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 2 mele
  • 1 piccola mela per guarnire (opzionale)
  • zucchero a velo q.b.

20130424_094800

Preparazione:

Mescolate bene in una ciotola gli ingredienti “secchi”: farina, zucchero, lievito e bicarbonato.

20130424_095731

In un’altra ciotola mettete gli ingredienti “umidi”: sbattete le uova, aggiungete il burro fuso, lo yogurt e 1 cucchiaino di succo di limone e mescolate.

Sbucciate e grattuggiate le mele riducendole in purea, quindi incorporatele al composto umido.

20130424_100858

Versate ora il composto umido in quello secco e mescolate bene.

20130424_101009

Tenete conto che i muffin non devono mai essere impastati fino a rendere il composto liscio, ma tutt’altro, il composto deve restare “granuloso” quasi come se fosse stato mescolato male.

20130424_101110

Mettete l’impasto ottenuto in stampini per muffin che avrete precedentemente imburrato, riempiendoli per i 2/3 della loro capienza.

20130424_101534

Guarnite a piacere con pezzetti di mela.

20130424_101647

Cuocete in forno gi√† caldo a 180¬į per 25 minuti.

20130424_105847

Toglieteli dallo stampo e fateli raffreddare.

20130424_110430

Spolverizzate a piacere con zucchero a velo.

Sono ideali per la merenda dei bambini o a colazione nel caffelatte.

Torta di mele senza burro

Il classico dei classici, una ricetta appuntata su di un foglietto svolazzante anni e anni fa quando ancora ero una bambina e mi avvicinavo incuriosita al mondo della cucina. Non potevo non inserirla qui sul blog √® anche un po’ grazie a questa torta che sono iniziati i miei esperimenti.

Una torta buona e genuina, facilissima da realizzare e ideale per una colazione energizzante o per una sana merenda. Ottima accompagnata da un bel bicchiere di spremuta di arance.

20140120_190303

INGREDIENTI:

  • 3 mele
  • 2 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 300 gr di farina
  • 1/2 bicchiere di olio
  • 1 yogurt (bianco o quello che avete in casa)
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito
  • la scorza di 1/2¬†limone grattuggiata

PROCEDIMENTO:

Sgusciate le uova in una ciotola, unitevi lo zucchero e sbattete a lungo finchè non saranno spumose.

20140120_16455920140120_165143

Quindi incorporatevi la farina, alternandola con qualche cucchiaiata di latte, unite lo yogurt, l’olio, un pizzico di sale, lo lievito e la scorza di mezzo limone grattuggiata.

20140120_16520820140120_165423

Sbucciate e tagliate una mela a tocchetti e unitela delicatamente al composto.

20140120_171148

Le mele rimanenti sbucciatele e tagliatele a spicchi (questa operazione va fatta all’ultimo, cos√¨ le mele non si scuriranno).

Disponete il composto in uno stampo a cerniera imburrato e adagiatevi sopra a raggiera gli spicchi di mela.

20140120_17163820140120_172759

Prima di infornare date una spolverata di zucchero sulla superfice della torta.

Fate cuocere a 200¬į per 30 min. con una carta d’alluminio, poi toglietela e lasciatela cuocere per altri 1o min.

Prima di toglierla dal forno verificate la cottura inserendo al centro della torta uno stuzzicadenti che (nel caso in cui la torta fosse pronta) dovrà risultare asciutto.